Tradito dal nervosismo, dall'auto spunta droga per migliaia di euro

Un giovane straniero è finito in manette dopo essere incappato in un posto di blocco che ha permesso di recuperare e sequestrare quasi 35 grammi di cocaina allo stato grezzo

(foto: archivio)

Servizi fruttuosi per i carabinieri dell'Alta Padovana che lunedì hanno sorpreso e arrestato uno spacciatore. Nella stessa giornata hanno anche denunciato un uomo che, ubriaco, aveva causato un incidente.

La droga nell'auto

Ad allestire il posto di blocco che ha portato all'arresto del 23enne Marcu Aurel sono stati i militari del Nucleo radiomobile di Gazzo. Ad attirare la loro attenzione è stato il comportamento del giovane, che appena ha visto la paletta alzata ha dato evidenti segni di nervosismo. Agitatissimo, si è visto perquisire l'abitacolo da cui sono spuntati, nascosti in diversi sacchetti, 34 grammi di cocaina. Oltre alla notevole quantità (che avrebbe fruttato qualche migliaio di euro), a sollevare il sospetto che l'albanese sia legato a un giro di narcotraffico c'è il fatto che la droga fosse ancora sotto forma di "sassi" ossia allo stato semi grezzo, come abitualmente viene smerciata dai grossisti agli spacciatori prima di essere immessa sul mercato al dettaglio.

L'arresto

Il 23enne, senza fissa dimora, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e condotto al Due Palazzi dove, in attesa della convalida del fermo, resta a disposizione dell'autorità giudiziaria. Indagini in corso per capire quale fosse il suo ruolo nel mondo dello spaccio, se si prestasse come corriere o smerciasse anche la droga ai clienti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

Torna su
PadovaOggi è in caricamento