Arrestate per furto tre minorenni

Le tre baby ladre sono accusate di aver rubato gioielli per 3mila euro in un'abitazione di Saonara: due 17enni sono detenute nel carcere minorile di Rovigo, mentre una 16enne è stata portata in una struttura rodigina

Gli arnesi da scasso trovati in possesso delle tre baby ladre

Tutte minorenni. Tutte parenti. E tutte ladre: i carabinieri di Ponte San Nicolò hanno arrestato due ragazzine di 17 anni e una di 16 anni, accusate di aver commesso un furto a casa di una 54enne.

I fatti

È successo a Saonara, in via Morosini: le tre baby ladre sono state trovate in possesso di tre arnesi da scasso poco lontane dalla casa da cui hanno sottratto gioielli per 3mila euro. Le due 17enni sono ora detenute nel carcere minorile di Rovigo, mentre la 16enne è stata portata in una struttura rodigina per ragazzi con problemi.

Ladre minorenni Psn 1-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento