Colto in flagrante mentre vende cocaina: arrestato e giudicato per direttissima

Succede in piazzale Stazione a Padova: lo spacciatore nigeriano è stato fermato dai Carabinieri di Noventa

Arresto e processo per direttissima per M.I., nigeriano di 25 anni fermato in piazzale Stazione a Padova per spaccio di sostanza stupefacente.

LA DINAMICA

Il nigeriano è stato colto in flagrante dai carabinieri di Noventa Padovana mentre era in procinto di cedere un involucro contenente un grammo di cocaina ad un ragazzo di 26 anni di Abano Terme. Lo spacciatore è stato portato in camera di sicurezza e processato per direttissima nella mattinata odierna, mentre il giovane aponense è stato segnalato alla prefettura come consumatore abituale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento