Colto in flagrante mentre spaccia in parcheggio: 20enne in manette

Arrestato un giovane di Campodarsego: i carabinieri lo hanno trovato in possesso di marijuana e cocaina nel parcheggio retrostante un bar

Usava il parcheggio del bar - all'insaputa dei gestori - quale base per lo spaccio. Ed è proprio lì che è stato colto in flagrante: i carabinieri di Campodarsego hanno arrestato M.O., 20enne operaio pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

È successo intorno alle ore 19 di mercoledì 27 maggio proprio a Campodarsego: il giovane, raggiunto dai militari dell'Arma, è stato subito trovato in possesso di 15 grammi di marijuana (in parte già confezionata in dosi) e di meno di un grammo di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un altro grammo di marijuana e un bilancino di precisione. Il 20enne è stato poi rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Frodi fiscali nelle importazioni di auto usate: sequestrati beni per 2 milioni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento