Pedinato e inseguito tra i palazzi, i residenti guidano gli agenti alla cattura del pusher

Le indicazioni delle persone che hanno assistito all'inseguimento hanno permesso ai poliziotti di braccare a arrestare un giovane spacciatore carico di cocaina

Il plico di cocaina e i cellulari sequestrati al 23enne arrestato

L'operazione si è svolta a Mortise mercoledì pomeriggio, dove una pattuglia della squadra mobile ha intercettato un'automobile con a bordo due individui sospetti. Bloccato il passeggero, si cerca il conducente.

L'avvistamento

Li hanno notati in via Bajardi a bordo di una Renault Megane scura. Parlavano e si guardavano attorno con fare sospetto, tanto che gli agenti hanno deciso di seguirli a debita distanza. Arrivati in via Pettinati la copertura è però saltata ed è scattato un vero e proprio inseguimento. La Renault infatti, dopo aver percorso qualche decina di metri a passo d'uomo probabilmente per verificare se la pattuglia la stesse pedinando, ha accostato per far scendere il passeggero immediatamente scappato di corsa tra le case, mentre l'auto schizzava via a forte velocità.

Il placcaggio

Gli agenti hanno puntato al fuggiasco appiedato grazie anche al prezioso contributo dei residenti che, affacciati alle finestre, hanno indicato la strada presa dall'uomo. Questi, appena sceso dall'auto, aveva estratto dai pantaloni un pacchetto bianco che ha poi lanciato in un giardino. Lì lo hanno recuperato dopo averlo placcato e fermato: dentro c'erano 400 grammi di cocaina, valsi al 23enne tunisino Rabia Ben Wousef l'arresto per detenzione a fini di spaccio. Particolare il momento del fermo in strada del giovane irregolare, accompagnato dagli applausi dei passanti e delle persone alle finestre.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento