Tenta il furto in casa, ma viene bloccato sul balcone: arrestato

Si tratta di un 29enne di origini marocchine: sarebbe dovuto andare via dall'Italia già due anni fa in quanto espulso nel 2017 su ordine del questore di Siracusa

Sarebbe dovuto andare via dall'Italia già due anni fa, in quanto espulso nel 2017 su ordine del questore di Siracusa. E invece non solo è rimasto, ma ha anche continuato a delinquere: A.K., 29enne marocchino senza fissa dimora e privo di documenti, è stato arrestato dai carabinieri di Castelbaldo per tentato furto.

I fatti

È successo lunedì 29 luglio a Montagnana, in via Luppia San Zeno: il nordafricano ha cercato di entrare nella casa del proprietario dell'adiacente salumificio “Soranzo” ma ha fatto scattare l'allarme. Sul posto si sono precipitati i carabinieri e una guardia giurata, che hanno trovato l'uomo bloccato su uno dei balconi. E per lui sono scattate le manette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento