Autosalone corso Vittorio Emanuele II, al suo posto una palazzina

L'attività dismessa in una delle vie del centro di Padova sarà trasformata in un edificio residenziale con abitazioni ai piani superiori, piazzetta, negozi al piano terra e un parcheggio al livello interrato

L'ex autosalone dismesso

La riqualificazione di corso Vittorio Emanuele II, una delle vie chiave del centro di Padova, passa anche dal recupero dello spazio dismesso del vecchio autosalone frontestrada, edificio di alcun pregio che sarà trasformato in palazzina con l'okay della giunta comunale.

IL PROGETTO. Al posto dell'ex attività commerciale troveranno posto una piazzetta con negozi al piano terra, parcheggi con circa 45 posti auto al livello interrato e abitazioni ai piani superiori. Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo tratto di portico, in prosecuzione di quello esistente, in continuità con l'edificio limitrofo così come vuole il Prg: "Siamo in centro storico – spiega il vicesindaco assessore all'urbanistica Ivo Rossi – e questa è un'area individuata nel piano regolatore come zona di degrado. Con questo progetto si riqualifica una delle strade belle della città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • «70mila mascherine distribuite gratis in farmacia da martedì 24»: ecco come ritirarle

Torna su
PadovaOggi è in caricamento