Gli avvocati contro la Corte d'Appello: «A Venezia rigetto sistematico dei ricorsi»

In Corte di Appello molti degli Avvocati che si occupano di Diritto dell’Immigrazione – e che nel 2018 hanno dato vita alla CAIT (Camera Avvocati Immigrazionisti del Triveneto) – hanno intrapreso una iniziativa comune. Sono diverse centinaia in tutto il Veneto

In Corte di Appello molti degli Avvocati che si occupano di Diritto dell’Immigrazione – e che nel 2018 hanno dato vita alla CAIT (Camera Avvocati Immigrazionisti del Triveneto) – hanno intrapreso una iniziativa comune. Sono diverse centinaia in tutto il Veneto. 

Rigetto continuo

Gli avvocati, da questa settimana, hanno chiesto di verbalizzare la loro contrarietà a quella che sembra essere una regola per la Corte veneziana: il rigetto sistematico dei ricorsi; il rifiuto del rinnovo di istruttoria, nonchè la revoca dell’ammissione al patrocinio a spese dello Stato, già disposta dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, che solo in questa sede – ed in questa materia – consegue ineluttabilmente al mancato accoglimento della domanda.

Diritti

Spiegano gli avvocati: «Questa iniziativa si pone nel solco di un’attività di contrasto a prassi del Foro lagunare non sempre tutelanti i diritti degli stranieri, a cominciare dal c.d. “Protocollo della Sezione Specializzata di Venezia”, adottato nel marzo del 2018 e tutt’ora utilizzato, senza alcun preventivo coinvolgimento degli avvocati immigrazionisti e degli Ordini distrettuali. L’iniziativa verrà mantenuta per tutte le prossime udienze e si affianca all’attività di coinvolgimento degli Ordini già intrapresa da CAIT sul piano istituzionale; ad oggi, inoltre, non sono escluse ulteriori forme di protesta».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento