Cede il controsoffitto, pensionato ferito al bar mentre gioca a carte

Martedì pomeriggio, alle 17, si è staccato un pezzo di intonaco in una sala del locale "La perla" di Sant'Angelo di Piove di Sacco. Un anziano 86enne del posto è finito all'ospedale. La stanza al momento è inagibile

Stava giocando a carte con degli amici, quando gli è caduto in testa un pezzo di controsoffitto staccatosi all'improvviso in una sala del bar La Perla di Sant'Angelo di Piove di Sacco. Un pensionato 86enne del posto, è stato portato in pronto soccorso a Piove. L'anziano ha riportato abrasioni al viso e alla mano, e i medici hanno preferito sottoporlo a tutti gli accertamenti del caso. Una brutta disavventura, certo, ma per fortuna nulla di grave.

IL FATTO. L'infelice episodio, martedì pomeriggio intorno alle 17. I vigili del fuoco hanno dichiarato lo stato di inagibilità della sala in cui si è verificato il crollo di una parte di intonaco, forse anche a causa del maltempo. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Piove di Sacco per i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

  • Live: il primo morto in Italia di Coronavirus è un padovano, Adriano Trevisan di 78 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento