Chef stellati all'hospice pediatrico per un pomeriggio di dolcezza

Massimiliano Alajmo, Luigi Biasetto e Ascanio Brozzetti sono stati ospiti della struttura di via Ospedale Civile, a Padova. Insieme ai piccoli pazienti hanno creato delle prelibatezze dolciarie ed hanno assistito al concerto dei Summertime Kids&Project

Alcune immagini dell'iniziativa Dolce vita all'hospice pediatrico di Padova

Le porte dell'hospice pediatrico di Padova si sono aperte per far entrare tre grandi nomi della cucina italiana: Massimiliano Alajmo, Luigi Biasetto e Ascanio Brozzetti che, per un pomeriggio, hanno avuto per "allievi" i piccoli pazienti.

CREAZIONI E MUSICA. Insieme hanno preparato creazioni dolciarie e, nel tardo pomeriggio, hanno potuto assistere al mini concerto tenuto dai Summertime Kids&Project che hanno cantato dal vivo per gli ospiti dell'hospice.

CENTRO DI RIFERIMENTO. La struttura di via Ospedale Civile è il centro di riferimento specialistico regionale per la presa in carico dei bambini, con patologie croniche inguaribili, e delle loro famiglie. Qui, gli operatori si occupano anche della gestione del dolore attraverso attività di consulenza e presa in carico diagnostica e terapeutica. Grande importanza ha anche l'attività di presa in carico dell’aspetto psicologico e psicoterapico rivolto ai bambini, genitori e fratelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Violento frontale in curva: due feriti, donna incinta soccorsa con l'elicottero

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • I parenti non riescono a contattarlo, il peggiore dei timori si concretizza: è in casa senza vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento