330 carcasse di bici recuperate in zona stazione da giugno 2013

Lotta al degrado e recupero contro il commercio illegale: questi gli obiettivi della sinergia fra vigili e volontari de La mente comune che raccolgono i mezzi abbandonati. Iniziative anche ai giardini dell'Arena

Bici abbandonate

Da giugno 2013 alla fine di marzo sono 330 le carcasse di bici abbandonate recuperate nell'area della stazione ferroviaria di Padova, altre 20 sono state rimosse martedì pomeriggio grazie alla collaborazione tra polizia municipale e volontari della ciclofficina gestita dall'associazione La mente comune, che si occuperà di rigenerarle per poi metterle in vendita a prezzi modici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LOTTA AL DEGRADO. Un'iniziativa volta alla lotta al degrado - sono molti i mezzi che fanno brutta mostra di sé agganciati ai pali o alla segnaletica verticale - ma anche alla creazione di un circolo virtuoso a contrasto del commercio illegale di bici rubate. A questo proposito, ha preso il via mercoledì 9 aprile un ulteriore servizio di attività integrate per la sicurezza che prevede lo svolgimento di iniziative di aggregazione e di promozione di attività culturali a cura del Comune e delle associazioni nella piazzetta d'ingresso ai giardini Arena, dal lato di corso Garibaldi, dove si concentra maggiormente lo smercio illegale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Ubriachi, senza mascherina e assembrati in piazza: un 23enne viene arrestato (Il video)

  • Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento