Moretti Grand Cru: menzione per le "Sarde in saor... Baffo d'Oro" dello chef di Villatora

Tra i finalisti del concorso nazionale Marco Volpin, cuoco del ristorante "Le Tentazioni"

Marco Volpin alla premiazione e il suo piatto

Marco Volpin, chef del ristorante "Le Tentazioni" di Villatora di Saonara, si è aggiudicato la menzione speciale per la “Miglior interpretazione della birra come ingrediente” con il piatto: Sarde in saor... Baffo d'Oro, nell’ambito della finale della sesta edizione del premio Birra Moretti Grand Cru, il concorso nazionale per chef e cous-chef under 35, promosso da fondazione Birra Moretti e realizzato in collaborazione con Identità Golose. Vera e propria piattaforma di scouting nel panorama della ristorazione d’autore, il concorso ogni anno mette alla prova tanti talenti culinari invitandoli a ideare e creare piatti utilizzando la birra fra gli ingredienti e in abbinamento.

LA MOTIVAZIONE DELLA GIURIA. Il riconoscimento è stato assegnato lunedì a Milano al termine di un’emozionante performance live durante la quale i 10 giovani finalisti (provenienti da tutta Italia e selezionati fra 120 partecipanti iniziali) si sono dati battaglia nelle cucine di Alice Ristorante, da Eataly Milano Smeraldo, sfidandosi, piatto dopo piatto, davanti a una giuria composta dai grandi maestri della ristorazione d’autore. Giuliano Baldessari, chef del ristorante AquaCrua e primo vincitore del premio Birra Moretti Grand Cru (2011), ha letto la motivazione: “Rifacendosi a una ricetta tipicamente tradizionale ha evocato le sue peculiarità, ma l’ha trasformata in un piatto molto moderno con tecniche attuali sviluppando sensazioni e sapori conosciuti in forme nuove”.

BIOGRAFIA. Marco Volpin muove i primi passi in cucina ad Abano Terme per poi trasferirsi a Londra, lavorando da Fiore e poi da Zafferano (1 stella Michelin). La svolta è nel 2007 con l’esperienza al FatDuck di HestonBlumenthal (3 stelle Michelin) dove ha potuto arricchirsi in tecniche e in conoscenza del gusto. Mosso dal desiderio di apprendere di più, la Spagna gli ha offerto due occasioni importanti nelle cucine di Martin Beratesegui e QuiqueDacosta. Oggi la sua cucina è il risultato di queste esperienze e viaggi con un tocco di creatività personale. La ricetta Sarde in Saor… Baffo D’Oro è concepita proprio in quest’ottica: modernità e tradizione.

GLI ALTRI FINALISTI. Oltre a Marco Volpin, ecco gli altri 9 finalisti:

•    Alberto Basso, classe 1984, chef del ristorante 3Quarti di Spiazzo di Grancona (VI)
•    Francesco Brutto, classe 1988, chef del ristorante Undicesimo Vineria di Treviso 
•    Luca Cappellari, classe 1990, sous-chef del ristorante Essenza di Milano 
•    Federico Delmonte, classe 1981, chef del ristorante Chinappi di Roma 
•    Natalia Irazoqui, classe 1980, sous-chef del ristorante Minerva di Villa Rosa di Martinsicuro (TE) 
•    Michele Lazzarini, classe 1991, sous-chef del ristorante St. Hubertus di San Cassiano in Badia (BZ)
•    Giuseppe Lo Iudice, classe 1987, chef del Retrobottega di Roma
•    Andrea Paiardi, classe 1995, sous-chef dell’Antica Osteria Magenes di Barate di Gaggiano (MI)
•    Giovanni Pellegrino, classe 1995, chef del ristorante Bros' di Lecce

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PRIMO PREMIO. Il vincitore assoluto di questa sesta edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru è stato Giuseppe Lo Iudice, chef del Retrobottega di Roma con il piatto Banana ‘s’maltata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento