Biscia di un metro e mezzo semina il panico a Piazzola: 2 avvistamenti

Il rettile è già comparso due volte in un'abitazione di via Dalmazia. Lunedì a mezzogiorno i proprietari di casa hanno dato l'allarme ai vigili del fuoco, ma l'animale si è dileguato facendo perdere le proprie tracce

Una biscia d'acqua

Compare e scompare la biscia (d'acqua, si presume) di Piazzola sul Brenta. Lunedì mattina, la seconda apparizione, e il terrore per i proprietari di un'abitazione in via Dalmazia, che tuttora non hanno idea di dove si sia insinuato il rettile sfuggente.

PRIMO AVVISTAMENTO. Risale ad un paio di settimane fa il primo avvistamento dell'animale, sempre nella stessa casa. Marito e moglie avevano sorpreso la bestiola al rientro da una gita in campagna. Forse la biscia si era intrufolata nella loro auto, raccogliendo un passaggio fino a Piazzola. I coniugi non avevano fatto in tempo a realizzare il rettile davanti ai loro occhi, che già si era dileguato. E, infatti, fino a mezzogiorno di lunedì, della bestia non si erano più avute notizie e la coppia si era rasserenata.

SECONDO AVVISTAMENTO. Lo spavento è stato incredibile quando, intenti a sistemare la legnaia, la biscia ha fatto nuovamente capolino, salvo poi sfuggire ancora mimetizzandosi tra i cespugli di una siepe. Il padrone di casa ha fatto in tempo però a scattare una foto a quel rettile di almeno un metro e quaranta, e poco dopo ha mostrato le immagini dell'ospite indesiderato ad una squadra dei vigili del fuoco di Cittadella, intervenuta per setacciare la zona a caccia dell'animale.

CACCIA ALLA BISCIA. Niente da fare, purtroppo. Le ricerche sono andate avanti per almeno un'ora, i pompieri hanno ispezionato il giardino, controllato i cespugli, scrollato le siepi, ma della biscia neanche l'ombra.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento