Riempie bottiglia di tè con benzina La riapre tre anni dopo e la beve

Protagonista un 77enne padovano residente in via degli Arditi, presentatosi al pronto soccorso dopo aver ingerito il carburante con cui anni prima aveva riempito il contenitore della bibita

Una bottiglia di un noto marchio di riempita ancora tre anni fa con della benzina agricola, riposta in una cella frigo e "riesumata" dal proprietario dieci giorni fa prima di partire per le ferie, riposta nel frigo di casa e nella giornata di mercoledì bevuta in quanto confusa per del comune tè freddo.

SCAMBIO AD ALTO RISCHIO. Protagonista del pericoloso scambio un 77enne residente in via degli Arditi a Padova che, dopo aver accusato inevitabilmente un malore, si è presentato da solo al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Antonio. A dire del personale medico, la bottiglia annusata emanava una puzza di benzina o di olio di citronella e non si riusciva a risalire esattamente alla sostanza posta all'interno, per le eventuali cure. Il paziente non ricordava infatti cosa avesse riposto come liquido all'interno della bottiglia. È stato grazie all'intervenuto dei carabinieri del Nas che è stato possibile accertare che si trattava di carburante agricolo travasato ancora tempo fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento