Cadavere sulla linea ferroviaria Bologna-Padova: un 66enne si toglie la vita

Il ritrovamento da parte dei carabinieri giovedì mattina all'altezza di Boara Pisani

Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato dai carabinieri di Boara Pisani lungo la linea ferroviaria che collega Padova con Bologna.

Suicidio

Secondo le prime informazioni si tratterebbe del cadavere di un 66enne residente in provincia di Rovigo che avrebbe deciso di togliersi la vita la scorsa notte all'altezza di un viadotto ferroviario. I treni in circolazione hanno subito alcuni ritardi, in particolare tra il capoluogo polesano e quello euganeo. Le cause del gesto sarebbero riconducibili a motivi personali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autocisterna si rovescia in autostrada: rischio esplosione, sul posto sette mezzi dei pompieri per il travaso del gasolio

  • Cronaca

    Trova il cadavere del padre in una pozza di sangue: l'autopsia chiarirà le cause della morte

  • Cultura

    Tutti Sotto il Salone, “il cuore del gusto di Padova”: lo splendido video promozionale

  • Cronaca

    Baby spacciatori: tra debiti e regolamenti di conti, la madre fa scoprire il giro di droga

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Sant'Angelo: auto non frena la corsa e travolge una bici, morto 16enne

  • La tragedia di Martino, morto a 2 mesi cadendo dalle braccia del papà

  • Coppia barricata per sfuggire al molestatore: identificato dopo il video condiviso da Bitonci

  • Concerti, rugby, visite e manifestazioni in piazza: gli eventi del weekend a Padova

  • Bambino padovano di 9 anni scrive un tema a Salvini: «Ho incontrato il mio idolo», il ministro lo Twitta

  • Semina il panico con una mazza e picchia quattro persone, poi si arrende al taser: arrestato

Torna su
PadovaOggi è in caricamento