Campagna amica entra in classe con la super merenda, laboratori e assaggi per 180 alunni

Fine anno scolastico alla Primaria Montessori di Campodoro con la tutor di Coldiretti Padova alla scoperta di latte, burro, formaggio frutta fresca. Consegnate le "fragole in affido" per il prossimo anno scolastico

Il latte non è tutto uguale e il gusto cambia molto a seconda delle varietà, ogni stagione ci offre molti prodotti freschi, il burro si può fare con pochi semplici gesti e le etichette con le informazioni utili dovrebbero accompagnare tutto ciò che arriva sulle nostre tavole. Sono solo alcuni dei temi affrontati dai ragazzi della scuola primaria "Montessori" di Campodoro che hanno partecipato alla giornata di Campagna Amica in compagnia della tutor di Coldiretti Padova.

L'INIZIATIVA. Ben 180 alunni hanno partecipato ai laboratori sulla preparazione del burro, sul degustazione del latte, sulle piante di "fragole in affido" da coltivare a casa e poi riportare a scuola a settembre, sulla corretta lettura delle etichette che accompagnano i prodotti alimentare. Non poteva mancare poi la "super merenda" con i formaggi freschi dell’azienda Silvano Turato di Villafranca Padovana e la frutta fresca messa a disposizione dagli agricoltori di Campagna Amica Padova. Una giornata intensa e preziosa per accompagnare i ragazzi alla scoperta della stagionalità dei prodotti, della tipicità e dell’origine, del lavoro degli agricoltori sul territorio. Gli alunni hanno anche imparato a riconoscere le etichette che accompagnano i prodotti e hanno scoperto che per molti alimenti sono ancora incomplete.

COLDIRETTI. "Rivolgiamo un ringraziamento alle insegnanti e al dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Villafranca Padova per l’ospitalità e la disponibilità a portare in classe il meglio della nostra agricoltura. - afferma il presidente di Coldiretti Padova Federico Miotto - i ragazzi ci possono aiutare a diffondere una nuova consapevolezza sull’importanza di riconoscere ciò che portiamo a tavola, di poter scegliere alimenti sani e di stagione, prodotti dall’origine certa. Il loro entusiasmo di fronte alle scoperte di queste speciali lezioni è contagioso". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Scandalo nella curia padovana: prete posta foto porno nella chat dei cresimandi

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento