Campodoro conquista l'Humana awards: per la raccolta dei vestiti usati

L'attenzione del comune padovano ai temi della sostenibilità e della solidarietà è stata riconosciuta dall'organizzazione umanitaria

Il sindaco di Campodoro Massimo Ramina

La provincia di Padova si mostra sempre più solidale. Ad avvalorare la tesi i risultai relativi alle donazioni di vestiti, scarpe e accessori usati all’organizzazione umanitaria Humana people to people Italia onlus. Con 14.837 chili di vestiti raccolti nel 2014 il comune di Campodoro guadagna il primato della realtà più generosa.

RIUTILIZZO. Gli abiti donati a Humana dai cittadini del comune padovano, solo nel 2014, hanno permesso di evitare l’emissione di 53.413 chili di anidride carbonica, pari all’azione di oltre 3.000 alberi, evitare lo spreco di 89 milioni litri di acqua, corrispondenti a 36 piscine olimpioniche, oltre all’utilizzo di chili di pesticidi e di fertilizzanti.

HUMANA AWARDS. L’attenzione del comune di Campodoro ai temi della sostenibilità e della solidarietà è stata riconosciuta con l’Humana eco solidarity award 2015, premio assegnato in occasione della VI edizione dell’evento internazionale Humana people to people day 2015, il cui slogan è “Our Climate, Our Challenge – Il nostro clima, la nostra sfida”. Scopo dell’evento è di sensibilizzare le persone sul ruolo che esse stesse possono avere nel mitigare gli effetti negativi del cambiamento climatico.

CAMPODORO. “Il premio Humana eco-solidarity award, oltre all’impatto sull’ambiente, mira a sottolineare anche lo scopo sociale della raccolta degli indumenti donati a Humana”, sostiene Karina Bolin, Presidente di Humana. Soprattutto grazie ai vestiti usati raccolti in 47 province italiane nel 2014, infatti, l’organizzazione umanitaria ha sostenuto 42 progetti di sviluppo di accesso al cibo e all’acqua, all’istruzione, di sostegno all’infanzia e di prevenzione di Hiv tubercolosi e malaria. “Anche quest’anno, come sempre, il comune di Campodoro ha fatto la sua parte per Humana, e sono fiero degli obiettivi che abbiamo raggiunto. Speriamo di fare sempre meglio” - dichiara il sindaco Massimo Ramina.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Malore al Pride Village, decesso in ospedale per il 28enne colpito da arresto cardiaco

Torna su
PadovaOggi è in caricamento