Vite spezzate dal cancro: due paesi piangono un maresciallo 50enne e una pallavolista 26enne

L'aponense Stefano de Gasperi lascia la moglie e un figlio piccolo, mentre Rossana Milazzo è stata una dei pilastri del Volley Eagles Mestrino

Due vite spezzate in fretta. Troppo in fretta: Mestrino e Abano Terme piangono Rossana Milazzo e Stefano de Gasperi.

Stroncata dal cancro

26enne originaria di Cordovado (Pordenone), Rossana Milazzo si era laureata a Padova in Statistica e gestione delle imprese riuscendo, tra un esame e l'altro, a ritagliarsi lo spazio per il suo grande amore, la pallavolo, giocando per tre anni come schiacciatrice nelle fila del Volley Eagles Vergati. E la squadra di Mestrino l'ha ricordata con un toccante comunicato: "Solo qualche anno fa ti applaudavamo tra le fila della nostra prima squadra. Poi, improvvisamente, sei stata chiamata ad un'altra battaglia, durissima, crudele. Oggi hai dovuto arrenderti, lasciandoci tutti senza parole. Ricorderemo sempre il Tuo sorriso, la Tua grinta, la Tua bontà d'animo e la passione per questo nostro sport. Ciao Rossana, grazie per aver fatto parte di noi, resterai per sempre nei nostri cuori".

Stefano de Gasperi-2

Famiglia e amici in lacrime

Il 50enne Stefano de Gasperi era invece un maresciallo di prima classe dell'Aeronautica militare in congedo: nato ad Abano Terme, si era poi trasferito a Mellaredo ma aveva molti amici nella vicina Vigonza. Protagonista di missioni di pace in Albania, Kosovo e Afghanistan, era stato congedato un anno e mezzo fa: tra i sospetti del militare l'esposizione all'uranio impoverito, tanto che si era anche iscritto all'Unsi Euganea, associazione di Abano Terme che segue proprio questi casi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

  • Grande fiera nel pieno centro del paese: deviazioni per auto e bus

Torna su
PadovaOggi è in caricamento