Tragedia a Ponso, carabiniere si suicida in caserma sparandosi un colpo di pistola

La vittima è un appuntato scelto di 48 anni. Ignote le ragioni che hanno portato il carabiniere, in quel momento libero da servizio, a compiere il gesto estremo

Un appuntato scelto di 48 anni, effettivo alla stazione dei carabinieri di Ponso e libero dal servizio, si è tolto la vita, mercoledì, con un colpo di pistola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CARABINIERE SUICIDA IN CASERMA. L'uomo si è sparato nelle camerate della caserma. Ignote le ragioni che hanno portato il militare a compiere il gesto estremo. Il militare aveva prestato servizio all procura di Padova sino al 2001 poi era passato alla stazione di Padova principale fino al 2007 quindi l'ultimo trasferimento a Ponso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Boschi in fiamme sui Colli: nuovi focolai sul monte Solone, tornano in volo gli elicotteri

  • Grigliata, musica e festa nonostante i divieti: intervengono le forze dell'ordine in via Trieste

  • 60enne padovano attraversa l'Italia in camion nonostante la positività al Coronavirus

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: calano i ricoveri e aumentano i guariti

  • Coronavirus, Zaia: «Firmata una nuova ordinanza regionale con ulteriori restrizioni»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento