mercoledì, 27 agosto 23℃

Edilizia pubblica, 4 milioni all'Ater Case ai richiedenti in tempi brevi

Ricevuta l'approvazione della Regione, l'azienda acquisterà alloggi di edilizia residenziale pubblica esistenti utilizzando parte del finanziamento assegnato per la riqualificazione del complesso di Via Anelli

Redazione 26 agosto 2013

Una manovra che da un lato dovrebbe consentire di assegnare alloggi in tempi brevissimi ai richiedenti e dall’altra potrebbe anche contribuire a rivitalizzare il mercato immobiliare e quello del lavoro in edilizia, duramente provati dalla crisi economica. Questo è almeno quanto auspicato dall'Ater di Padova che, ottenuta l'approvazione della Regione, il 9 agosto ha pubblicato un avviso pubblico per la selezione di proposte di vendita di alloggi di edilizia residenziale pubblica già esistenti nel territorio comunale. Per gli acquisti verrà utilizzata una quota parte del finanziamento assegnato da Palazzo Balbi per la riqualificazione del complesso di via Anelli. La somma che in questo modo si è resa disponibile ammonta a 4.356.480 euro.

CONDIZIONI DI VENDITA. Gli interessati alla vendita dovranno presentare, entro il termine perentorio del 27 settembre 2013, la propria migliore offerta, tenendo conto che gli immobili dovranno presentare alcuni requisiti fondamentali: dovrà trattarsi infatti di fabbricati interi terra-cielo indipendenti, autonomi e comprendenti almeno 4 alloggi, con caratteristiche di Edilizia residenziale pubblica, disponibili con certificazione energetica e conseguente agibilità immediatamente o comunque entro e non oltre il 31 dicembre2013, dotati di regolare Attestato di prestazione energetica (Ape) e degli opportuni accorgimenti costruttivi volti ad attuare il risparmio energetico. L’avviso pubblico contenente le caratteristiche degli alloggi e le modalità di presentazione delle offerte è consultabile sul sito dell’azienda: www.aterpadova.com.

Annuncio promozionale

ater
case
edilizia pubblica

Commenti