Conselve, cambia l'anno ma non il malcostume dell'immondizia sparsa sui marciapiedi

Continuano gli episodi di inciviltà con l'abbandono di rifiuti in un quartieregià noto per altri fatti simili del passato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Teatro del malcostume il quartiere Donatori di sangue, come nel passato, con l'immondizia sparsa sul marciapiede. La segnalazione al Comitato Lasciateci Respirare che prontamente ha inoltrato la news.

Già mesi fa il Comitato venne sollecitato a fare da portavoce di alcuni residenti del quartiere, esasperati dalla maleducazione di residenti che abbandonavano sistematicamente sacchetti che poi non venivano raccolti dal personale addetto. Oggi era prevista la raccolta della plastica e lattine e infatti sul marciapiede erano sparse varie scatolette aperte e sacchetti di plastica.

I residenti auspicano quindi maggiore educazione e senso civico e ovviamente lo sgombero dell'immondizia rimasta sul marciapiede. Ricordiamo che Conselve è tra i comuni virtuosi nella raccolta differenziata pur tuttavia penalizzando i bravi cittadini con tariffe non certo incentivanti.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento