Controlli a tappeto nei bed & breakfast della zona Stazione: clienti non registrati e multe

L'intervento di guardia di finanza e polizia ha permesso di scovare in uno dei locali della Torre Belvedere alcuni clienti non regolarmente registrati. Denunciata la proprietaria

Verifiche mirate da parte delle forze dell'ordine ieri sera all'interno del condominio di piazzale Stazione, dove sono stati trovati clienti non registrati in un esercizio di proprietà di una donna altoatesina.

Le perquisizioni

Guardia di finanza, polizia amministrativa e polizia locale hanno effettuato dei controlli di routine nei confronti dei bed & breakfast nella zona della stazione ferroviaria, per verificare la regolarità dei registri presenze. Nel locale di proprietà di una donna di Merano, all'interno della Torre Belvedere, sono stati rintracciati due clienti non registrati.

Ospiti non regolari

Uno è un uomo incensurato che si trovava nel bed & breakfast solo dalla sera prima, mentre l'altro vi risiedeva ormai qualche giorno, essendo arrivato in città il 13 febbraio. Tra gli ospiti c'era anche un uomo con precedenti penali, che aveva però una regolare registrazione. La proprietaria è stata denunciata in stato di libertà e ora rischia una pesante sanzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Prende a calci un bancomat, palpeggia una donna, si masturba dal panettiere: denunciato

  • Tragedia in autostrada, donna muore nell'auto stritolata da due camion

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tenta il suicidio con i gas di scarico dell'auto, salvato da un passante

  • Fuoco ed esplosione in un'autorimessa: un quarantenne gravemente ferito, tangenziali bloccate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento