Parco Iris: tenta la fuga dopo un controllo, arrestato un pusher di 31 anni

I carabinieri stavano perlustrando la zona verde di Forcellini quando si sono accorti dello straniero che aveva con sé un grammo di eroina, l'uomo è finito in manette

Nuovo controllo al parco Iris dove è stato arrestato uno spacciatore marocchino pluripregiudicato che è stato visto cedere una dose di eroina e quando ha notato i carabinieri ha tentato la fuga.

L’arresto

I militari stavano pattugliando la zona e si sono accorti dello scambio di sostanza stupefacente. A quel punto lo straniero è scappato, ma è stato bloccato poco dopo al termine di una breve colluttazione dove nessuno è rimasto ferito. Il 31enne è finito in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio: con sé aveva 1 grammo di eroina. Durante lo stesso controllo i militari hanno notato un senegalese di 28 anni irregolare sul territorio che è stato denunciato.

Controlli Iris-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento