Controlli in moto nella zona della stazione: sequestrate marijuana ed eroina

I poliziotti hanno intensificato i pattugliamenti nelle aree più degradate, lunedì pomeriggio sono state passate al setaccio di nuovo le aree a ridosso dello scalo ferroviario

Continuano i controlli di polizia voluti dal questore Paolo Fassari nelle zone adiacenti alla stazione ferroviaria, con particolare attenzione alle vie Trieste e Cairoli.

L'esito delle verifiche

Nel pomeriggio di lunedì in via Cairoli gli agenti in motocicletta hanno fermato alcune persone e sequestrato circa 35 grammi di marijuana e 3 grammi di eroina. Un uomo tunisino ha rimediato una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale perchè rifiutava categoricamente di farsi controllare, mentre è stato rintracciato un marocchino che deve scontare una pena nella casa di lavoro di Vasto, dove è stato accompagnato. Soddisfatti i poliziotti in merito all'uso dei veicoli a due ruote, che stanno agevolando il lavoro degli agenti permettendo di intervenire rapidamente anche nelle vie più strette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento