Marijuana e veicoli rubati: una nuova giornata di controlli tra Arcella e Stazione

Diverse dosi della stessa sostanza stupefacente sono state sequestrate nelle vie del degrado, dove i poliziotti hanno anche recuperato un'automobile e una bicicletta rubate

Sequestrate decine di dosi di marijuana e recuperati due mezzi rubati: questi i risultati dell'operazione di controllo del territorio che nella giornata di lunedì ha visto nuovamente in campo gli agenti della questura di Padova in collaborazione con il nucleo cinofili.

La task force

Le verifiche si sono concentrate sul quartiere Arcella e sulla zona a ridosso della stazione ferroviaria, piagata dalla piccola criminalità e dallo spaccio di droga, sempre più fiorente in zona nonostante la strettissima vigilanza delle forze dell'ordine. 70 le persone identificate e 4 gli esercizi pubblici controllati, con decine di dosi di marijuana recuperate sia in strada che addosso alle persone fermate.

Droga e spaccio

Il colpo più grosso è stato messo a segno nei confronti di un 22enne nigeriano, denunciato a piede libero dopo essere stato sorpreso con addosso 14 dosi pronte per essere spacciate. Involucri pieni di stupefacente sono stati ritrovati in diverse zone: 9 grammi in via Valeri, dove i cani antidroga hanno poi fiutato altri 10 grammi di marijuana. In entrambi i casi la merce è stata sequestrata. Stessa scena in via Cairoli, dove gli agenti hanno recuperato 7 grammi della stessa sostanza e poco dopo hanno arrestato in flagranza un 23enne nigeriano, sorpreso a vendere dello stupefacente a un 39enne moldavo. Il pusher aveva in tasca un'altra piccola quantità di "erba" e 50 euro ottenuti con l'attività di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mezzi rubati

In via Diego Valeri è stata anche ritrovata un'automobile rubata, una Fiat Panda portata via dalla riviera dei Mugnai dove il proprietario, a cui è stata restituita, l'aveva lasciata parcheggiata. Riconsegnata alla legittima proprietaria anche una bicicletta, che era stata sottratta a una donna da un 26enne senegalese fermato e controllato in via Cairoli. Infine in uno dei bar controllati gli agenti hanno individuando, perlustrando i servizi, 0,80 grammi di marijuana nascosti, che sono stati sottoposti a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento