Tra multe cospicue e droga: controlli straordinari della polizia tra stazione e Arcella

Boss, pastore tedesco dei cinofili, trova oltre 200 grammi di hashish e dosi di marijuana. Oltre 1.000 euro di multa a un circolo privato di via Bernina

Non solo ecstasy. Oltre all'arresto dei tre giovani trovati con quasi 100 pasticche, infatti, nella serata di venerdì gli agenti della Questura di Padova (con l’ausilio del reparto prevenzione crimine del Veneto e di un’unità cinofila antidroga) hanno svolto diverse operazioni nell’ambito dei controlli straordinari svolti in zona stazione ed Arcella

Controlli in via Bernina

L'attenzione dei poliziotti si è subito concentrata su via Bernina, dove sono presenti circoli privati frequentati prevalentemente da stranieri nigeriani e oggetto di diversi esposti presentati in Questura dai residenti della zona, che lamentano episodi di degrado e di disturbo alla quiete pubblica. Gli agenti sono entrati nel locale “C-Class”, gestito da un cittadino nigeriano, e dopo aver fatto interrompere la musica e la somministrazione delle bevande alcooliche, hanno proceduto all’identificazione dei presenti, circa una cinquantina di stranieri, molti dei quali pregiudicati; due stranieri erano privi di documenti e sono stati portati in Questura per approfondimenti. È stata inoltre elevata una multa di oltre 1.000 euro per diffusione di musica ad alto volume udibile dall’esterno, mancanza del listino prezzi esterno e mancata esposizione delle licenze di somministrazione e sanitaria. Ma le sorprese non sono finite: grazie all’infallibile fiuto di Boss, il pastore tedesco della polizia di Stato, sono stati rinvenuti e sequestrati diversi grammi di marijuana.

Oltre 200 grammi di hashish

L’attività è poi proseguita nelle zone limitrofe, tanto che i cinofili in via Tre Venezie (zona cavalcavia Borgomagno) hanno sequestrato 204.22 grammi di hashish. In via Tommaseo, invece, sono stati controllati gli avventori del locale “Soho”: identificata una quindicina di clienti, molti dei quali pregiudicati.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento