La Cina ci è sempre più vicina: arrivate da Qingtian altre 10.000 mascherine

L'importante donazione è stata effettuata dalla comunità cinese di Qingtian insieme all’Associazione Cinese del Veneto. Giordani: «Adesso le mandiamo immediatamente dove c’è bisogno, a partire dalle case di riposo»

Le mascherine arrivate da Qingtian

In principio fu Guangzhou. Quindi Xian. E ora Qingtian: nuova donazione alla città di Padova da parte di una comunità cinese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Donazione

A darne notizia è il sindaco Sergio Giordani tramite la propria pagina Facebook: «Arrivate altre 10.000 mascherine donate dalla comunità cinese di Qingtian insieme all’Associazione Cinese del Veneto. Grazie mille, adesso le mandiamo immediatamente dove c’è bisogno a partire dalle case di riposo. E sono n arrivo altri aiuti a Padova via aereo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento