Body builder di 23 anni trovato morto: giallo sul decesso dopo la gara in fiera domenica

Daniele Pozzi è deceduto in un hotel di Padova: a rinvenire il cadavere la fidanzata verso le 6 di lunedì mattina, sconosciute le cause della tragedia. L'autopsia chiarirà il perchè

Un ventitrenne di origini varesine, Daniele Pozzi, è stato trovato senza vita lunedì mattina verso le 6 nella stanza dell'hotel di via del Pescarotto dove stava dormendo. A rinvenire il cadavere la fidanzata, una donna di quarant'anni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm che hanno eseguito i primi accertamenti. Daniele Pozzi era un culturista e domenica aveva partecipato a una gara dimostrativa in Fiera a Padova.

Le cause del decesso

La salma del giovane è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria: con tutta probabilità verrà eseguita l'autopsia per chiarire le cause della morte. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza e nella stanza non erano presenti sostanze di alcun tipo. Pozzi ha partecipato il pomeriggio del fine settimana a un'esibizione organizzata da una Lega di culturisti, con ottimi risultati, conquistando 4 medaglie. Nell'ambiente dei body-builder era una persona molto consociuta, un agonista che da tanti anni si allenava. Nel tempo ha frequentato varie palestre di Varese, dove era impegnato anche come allenatore e personal trainer. 

71569003_1202715096596824_6394726663271219200_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento