"Ruba" oltre 5mila euro di acqua e luce dopo l'occupazione abusiva: denuncia per una rom

La 29enne si era indebitamente appropriata di un'abitazione in aperta campagna a Campodoro allacciandosi abusivamente sia alla rete elettrica che a quella idrica

Furto aggravato continuato e invasione di terreni o edifici: una collezione di reati per S.P., 29enne di origini rom, denunciata dai carabinieri di Mestrino.

I fatti

La denuncia è scattata nella mattinata di sabato al termine di una lunga indagine avviata dai suddetti militari dell'Arma, i quali avevano notato un inconsueto andirivieni di soggetti dall’interno di un’abitazione in aperta campagna a Campodoro. L’osservazione e gli accertamenti hanno permesso di stabilire che la donna non solo occupava abusivamente da circa 8 mesi l’immobile insieme al proprio nucleo familiare, ma si era anche allacciata furtivamente alla rete elettrica e idrica, rubando energia e acqua per circa 5mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti alla consigliera Mosco e alla leghista Ghidoni, poi la folle escalation fino all'arresto. Ma torna libero

  • Cronaca

    Maltempo, è allerta arancione per il bacino del fiume Bacchiglione

  • Cronaca

    Veneto Strade: «In Corso Australia danno più grave del previsto»

  • Cronaca

    Aggredito dalla baby gang: scoperti a scassinare i garage, feriscono il testimone

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

Torna su
PadovaOggi è in caricamento