Prende in prestito 150 ponteggi, ma non li restituisce: 50enne denunciato

È successo a Piazzola sul Brenta: nascondeva in un casolare ponteggi per un valore di 7mila euro

Doveva essere un “semplice” prestito. E invece per lui era diventata una cessione definitiva: i carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno denunciato per appropriazione indebita R.A., 50enne di Piombino Dese.

I fatti

Tutto ha inizio nel settembre del 2018, quando l'uomo chiede in prestito a un coetaneo di Curtarolo 150 ponteggi edili (valore totale 7mila euro): niente di strano, se non fosse che invece di restituirli 6 mesi dopo come previsto se li è tenuti, nascondendoli in un casolare. I militari dell'Arma lo hanno però stanato, recuperando anche i ponteggi e denunciandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

  • Rapina al bar: titolare legato e minacciato dai banditi armati dopo la chiusura

Torna su
PadovaOggi è in caricamento