Il controllo a sorpresa a scuola finisce in modo inaspettato: studente denunciato

I carabinieri hanno pizzicato all'esterno del "Bernardi" di Padova un minorenne che alla vista dei militari aveva lanciato della marijuana nel giardino dell'istituto

I controlli antidroga hanno portato alla denuncia di uno studente minorenne

Un lancio da... denuncia: uno studente minorenne è finito nei guai durante un controllo antidroga a sorpresa dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

È successo nel primo pomeriggio di venerdì 18 gennaio all'esterno dell'Ipsia "Bernardi" di Padova: il giovane, originario di Fossò, alla vista dei militari dell'arma con tanto di nucleo cinofili ha deciso di sbarazzarsi della marijuana in suo possesso lanciandola nel giardino dell'istituto. Il tutto, però, è stato visto dai carabinieri, che lo hanno intercettato e denunciato dopo aver recuperato la droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento