Sbanda e si schianta addosso a un'auto di passaggio: il tasso alcolemico è alle stelle

Un quarantenne veneziano è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza in seguito a un incidente stradale verificatosi martedì nell'Alta Padovana che lui stesso aveva provocato

(foto: archivio)

All'imbrunire ha perso il controllo dell'automobile, finendo addosso a un secondo veicolo. A causare lo schianto ha concorso l'elevato tasso alcolemico nel sangue del conducente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

L'uomo, un 47enne residente a Martellago (Venezia), alle 18.30 di martedì viaggiava lungo le strade di Piombino Dese a bordo della sua Volkswagen. Improvvisamente ha perso il controllo dell'auto, sbandando e finendo addosso alla Fiat Punto di un 51enne del posto che stava transitando. I due guidatori non hanno riportato gravi conseguenze nell'impatto, ma a inguaiare il veneziano sono stati gli esami disposti subito dopo il sinistro. Il 47enne è infatti stato sottoposto ad alcoltest  da parte dei carabinieri intervenuti per i rilievi, facendo rilevare una quantità di alcol nel sangue pari a 2,38 g/l, quasi cinque volte oltre il limite consentito. Inevitabili per lui la denuncia per guida in stato d'ebbrezza e il conseguente ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento