L'alcol tradisce l'automobilista: denuncia e ritiro della patente dopo aver alzato il gomito

É stato sanzionato e denunciato un padovano che alle prime ore di giovedì è stato sottoposto a una verifica. L'etilometro ha segnato valori oltre tre volte sopra il limite

La "prova del palloncino" effettuata dalla polizia

I due pre test non hanno lasciato scampo a un automobilista, fermato nel cuore della notte in zona Arcella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo

Erano da poco passate le 4 di giovedì quando l'uomo, un 37enne residente nell'Alta Padovana, è incappato in un posto di blocco della polizia in via Vianello. Gli agenti hanno alzato la paletta e fatto accostare la Bmw Serie 1 che procedeva in modo incerto e come da prassi hanno sottoposto il condicente al test alcolemico. La prima soffiata ha rilevato un valore di 1,81 grammi di alcol per litro di sangue, sceso a 1,77 con il secondo tentativo pochi minuti dopo. Immediata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, con conseguente ritiro della patente e sequestro del veicolo, essendo di proprietà del 37enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento