Da oltre un anno minacciava la madre per avere i soldi per la droga: 43enne nei guai

L'uomo è stato denunciato dai carabinieri per estorsione continuata: la donna era costretta a consegnargli somme di denaro per l'acquisto di sostanze stupefacenti

La vessava da oltre un anno. Ma la donna ha finalmente trovato il coraggio e la forza per ribellarsi: R.E., 43enne di Padova, è stato denuncato dai carabinieri del Norm per estorsione continuata ai danni della madre.

I fatti

L'uomo è stato deferito nel pomeriggio di sabato 20 aprile: in seguito alla querela sporta dalla donna i militari dell'Arma hanno potuto appurare che da più di un anno era vittima di ripetute pressioni psicologiche e minacce dal parte del figlio, che la costringeva a consegnargli soldi per acquistare droga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento