Finge un malore per non essere controllata: addosso ecstasy e denaro in contante

La donna di origini cinesi ha esibito anche un documento falso, nella sua abitazione è stata trovata una connazionale irregolare sul territorio italiano

Un ragazzo e una ragazza cinesi stati bloccati per un controllo a bordo della loro automobile in via Baviera. Una volta fermati, la donna ha finto un malore per non essere perquisita. Addosso la polizia gli ha trovato due pasticche di ecstasy e 2500 euro in contanti. Per lei è scattata la denuncia per sostituzione di persona e spaccio.

La perquisizione

A quel punto è eseguita una perquisizione domiciliare grazie a un mazzo di chiavi in possesso della 24enne che ha anche mostrato la fotocopia di una carta d’identità risultata falsa. Nell’abitazione è stata trovata un’altra connazionale irregolare sul territorio italiano. Le due donne sono state mandate al Cie di Roma.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento