Inseguimento a sirene spiegate tra le vie cittadine: denunciato anche un minorenne

È successo nella tarda serata di venerdì 9 agosto in zona Plebiscito: nei guai due tunisini di 17 e 31 anni, fuggiti prima in scooter e poi a piedi ma raggiunti dalla polizia

Prima in scooter, poi a piedi. Con esito fallimentare: due tunisini di 17 e 31 anni sono stati denunciati dalla polizia di Padova al termine di un inseguimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Ore 23.30 di venerdì 9 agosto, zona Plebiscito a Padova: una volante intercetta uno scooter con a bordo due giovani intimando loro di fermarsi per un controllo. Peccato che i due, alla vista della polizia, decidano invece di accelerare, scappando per le vie cittadine. Ne nasce un inseguimento a sirene spiegate lungo via Viotti, via Pizzolo e via Menabuoi, col conducente dello scooter che cerca di seminare la volante senza rispettare la segnaletica stradale e con manovre pericolose, come ad esempio frenare repentinamente per farla sbandare. La svolta in via Menabuoi: dopo averla imboccata in contromano i due nordafricani gettano a terra lo scooter e continuano a scappare a piedi salvo venire raggiunti e bloccati dagli agenti in via Durer. Il 31enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e appropriazione indebita nonché sanzionato per violazioni al codice della strada tra cui guida senza patente e per non essersi fermato all’alt intimato dagli operatori, mentre il 17enne passeggero, incensurato, è stato indagato solo per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Frodi fiscali nelle importazioni di auto usate: sequestrati beni per 2 milioni

  • Live - Due decessi sul posto di lavoro, crescono ancora i contagiati in provincia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento