Sottrae parte dell'incasso durante i turni di lavoro: barista nei guai

Si tratta di una 29enne di Bagnoli di Sopra, che lavorava in un bar di Monselice: si era intascata quasi 400 euro

Non proprio la più fedele delle dipendenti... Y.P., 29enne nativa di Adria e residente a Bagnoli di Sopra è stata denunciata dai carabinieri di Monselice per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Teatro dell'accaduto Monselice: la ragazza lavorava al bar "Dreams" di Monselice, ma a fine giornata qualcosa non tornava alla proprietaria del locale. E i suoi dubbi si sono rivelati fondati: le indagini dei militari dell'Arma hanno portato a scoprire che la 29enne era riuscita a sottrarre - tra incassi giornalieri e fondo cassa - ben 360 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento