Avevano seminato il panico in periferia con una raffica di furti: denunciati due fratelli

Di origine tunisina: le indagini sono partite dalla compravendita di una fede nuziale, trovati nella loro abitazione anche 19 cellulari e bottiglie di alcolici rubate

Fratelli. E complici: il 34enne M.J. e il 37enne A.J., entrambi tunisini regolari, sono stati denunciati dai carabinieri rispettivamente per furto e per favoreggiamento e occultamento.

I fatti

I due nordafricani, che convivono nella stessa abitazione, sono accusati di aver compiuto numerosi furti in alcuni locali di Selvazzano Dentro. Tutto ha avuto inizio il 17 dicembre 2018, quando i due uomini sono penetrati nel bar "127" di Tencarola sottraendo 300 euro di fondo cassa e una fede nuziale: il 34enne, poi, ha subito venduto a un "compro oro" della zona l'anello, che è stato a sua volta rivenduto dal proprietario al fratello. Un "passaggio" che ha insospettito i carabinieri, i quali si sono recati nella loro abitazione per effetturare una perquisizione. Che ha dato i suoi frutti: i militari dell'Arma hanno rinvenuto 19 cellulari, 8 bottiglie di alcolici vari sottratti al "Bar Tosca" di San Domenico di Selvazzano Dentro il 31 dicembre, un carnet di assegni rubati in una vicina enoteca e una carta d'identità contraffatta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il palo si spezza, operaio cade e si schianta a terra. Fratture multiple e ricovero

  • Sport

    World Games Special Olympics, Paccagnella e Bacelle sono argento e oro mondiali

  • Cronaca

    Compra online due costosi violini, poi la sorpresa: erano stati rubati quasi vent'anni fa

  • Politica

    Mediterranea e i 49 migranti salvati in mare: sulla nave c'è anche Luca Casarini

I più letti della settimana

  • Tir si rovescia su un'auto, le lamiere diventano una trappola mortale per un 48enne

  • Dramma della strada, Cristina muore tra le lamiere dopo il violentissimo schianto sul platano

  • Villetta in fiamme, il tetto brucia. La colonna di fumo si vede da chilometri

  • Famiglia intossicata dal monossido: muore il padre, mamma e figlio rianimati dai militari

  • Dramma allo stabilimento Peroni: camionista si accascia al volante, stroncato da un malore

  • Litigano per il parcheggio: il vicino gli spacca tutti i fanali e il lunotto posteriore dell'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento