Cerca di nascondere dolci e caramelle nel giubbotto appena rubato: per la donna scatta la denuncia

Succede tutto nel pomeriggio di venerdì 3 gennaio nella centralissima piazza Garibaldi: la donna ha provato a rubare dolciumi per un valore complessivo di 100 euro

Tradita dalla sua golosità: una donna di origini romene è stata denunciata dalla polizia di Padova per furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Succede tutto nel pomeriggio di venerdì 3 gennaio, nella centralissima piazza Garibaldi: sono da poco passate le 15 quando la donna entra nel negozio di dolciumi "Ods" intenzionata a fare man bassa di caramelle e quant'altro. Viene però colta in flagrante, e all'arrivo degli agenti si scopre che voleva provare a svignarsela con dolciumi per un valore complessivo di 100 euro. E non è l'unica sorpresa di giornata: grazie alla perquisizione personale la donna viene trovata in possesso di un giubbotto rubato poco prima da Zara. Conclusione: una denuncia, e niente caramelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento