Guida la sua Maserati tra i monti bellunesi con la patente sospesa: 37enne denunciato

L'uomo che risiede nel padovano è stato sorpreso di nuovo dai carabinieri nel comune di Vigo di Cadore: è già la seconda volta che viene fermato negli ultimi sei mesi

Recidivo: nonostante un precedente ritiro della patente ha continuato imperterrito a guidare la sua Maserati fino a quando non è stato sorpreso dai carabinieri.

Il controllo

Un trentasettenne padovano che viaggiava a bordo della sua automobile di grossa cilindrata, è stato bloccato martedì dai militari di Vigo di Cadore in provincia di Belluno e denunciato in stato di libertà perché sorpreso alla guida dell’auto nonostante avesse la patente revocata. A quanto si apprende l’uomo, incurante del precedente provvedimento, viaggiava usualmente a bordo veicolo e si spostava sia per motivi lavorativi, sia per piacere personale. La violazione è stata aggravata dato che è già la seconda volta che viene scoperto a guidare senza patente negli ultimi sei mesi.

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

  • Sciopero nazionale dei trasporti: fermi tutti i settori, sarà un mercoledì nero

I più letti della settimana

  • Rubano, incidente nella notte: cinquantatreenne muore in sella alla sua moto

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento