Crea un bivacco nel casolare di un padovano, durante il controllo spunta un coltello

É stato denunciato un trentasettenne nordafricano scoperto dal proprietario all'interno di una cascina nell'hinterland del capoluogo. Deve rispondere di invasione e porto abusivo

Una veduta della zona di campagna che costeggia il Muson a Vigodarzere (foto: archivio)

Ha scelto un casolare lungo il canale, chiuso per gran parte dell'anno perché usato come seconda casa, per crearvi il suo alloggio. Il tutto però all'insaputa del proprietario, che si trovato davanti lo straniero accampato.

La sorpresa e la denuncia

É successo nei giorni scorsi sul lungargine Muson a Vigodarzere. Un padovano del posto è andato ad aprire la sua cascina restando basito quando all'interno ha trovato i segni di un bivacco. Allertati i carabinieri, è scattato un controllo che ha permesso di rintracciarvi il 37enne marocchino T.T. Alla vista dei militari l'uomo ha spiegato di essersi rifugiato lì non avendo altro posto dove andare. Nel controllo è però spuntato anche un coltello, che ha aggravato la sua posizione. Allo straniero oltre all'accusa di invasione di terreni ed edifici è contestato anche il porto ingiustificato di armi, per i quali è stato denunciato.

Potrebbe interessarti

  • Un risultato storico: l'Università di Padova è la migliore d'Italia

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Mezzo pesante in fiamme lungo l'autostrada: A13 chiusa tra Boara e Monselice, code

  • Pannelli fotovoltaici a fuoco sul tetto dell'azienda: il fumo si vede da chilometri

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento