La lite in ambulatorio finisce a bottigliate: trentenne ferito durante le cure al SerD

Violenta sfuriata martedì mattina nella sede del dipartimento per le dipendenze, dove due tunisini si sono affrontati. Denunciato l'aggressore, è accusato di lesioni aggravate

La sede del SerD in via dei Colli

Il Servizio per le dipendenze della Ulss 6 Euganea torna teatro di un episodio violento innescato da due frequentatori. La lite in via dei Colli è scoppiata nella tarda mattinata di martedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lite e il ferimento

Poco dopo le 11 il personale del SerD ha chiesto l'intervento della polizia per sedare un litigio nato tra due uomini tunisini. I due nordafricani, di 36 e 42 anni, si sono affrontati per motivi ancora al vaglio degli inquirenti. Dalle parole sono presto passati ai fatti, con il più anziano che ha afferrato una bottiglia di vetro, rompendola e colpendo con un coccio il rivale. Il 36enne, un senza fissa dimora, è stato medicato e trasferito al pronto soccorso, l'aggressore è finito in questura dove è stato accusato di lesioni personali aggravate. A settembre un noto spacciatore in cura nella struttura era finito in arresto dopo aver minacciato un medico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri tre decessi nel Padovano

  • Addetti al rifornimento scaffali: ricerca urgente per settore Gdo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento