Girava per il quartiere con un cutter: denunciata una trentenne tossicodipendente

Una donna italiana è stata individuata dai carabinieri di Prato della Valle in via Giovanni Battista Viotti e denunciata perchè portava con sè un taglierino

Una donna di Padova è stata controllata e denunciata dai militari che le hanno trovato addosso un taglierino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

I carabinieri di Prato della Valle sono intervenuti alle 14 di giovedì in via Viotti, tra i quartieri Arcella e Mortise, dove hanno individuato una trentenne padovana tossicodipendente. La donna, residente in zona, è stata trovata in possesso di un cutter con lama da 10 centimetri ed è stata denunciata per porto abusivo di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • «70mila mascherine distribuite gratis in farmacia da martedì 24»: ecco come ritirarle

Torna su
PadovaOggi è in caricamento