Litigio davanti alla stazione, i passanti chiamano la polizia. C'è anche un coltello

É servito l'intervento della polizia per placare gli animi di due uomini stranieri che con le loro grida hanno attirato l'attenzione dei passanti spaventati

(foto: archivio)

Sono le 19 di giovedì quando una pattuglia della squadra volante arriva in piazzale Stazione e trova due stranieri intenti a discutere animatamente.

L'intervento

Sono particolarmente agitati, gridano, probabilmente hanno alzato il gomito e molti passanti li hanno notati. Il timore è che il bisticcio possa degenerare e i due alzino le mani. Gli agenti li fermano e li identificano, scoprendo che la lite era scoppiata per motivi banali. Addosso a uno di loro viene però trovato un coltello a serramanico che all'uomo, trentacinquenne senza fissa dimora, vale una denuncia per porto abusivo di oggetti atti a offendere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento