Fermati con la macchina carica di dolci e liquori: nei guai due romeni pluripregiudicati

È successo nella tarda serata di venerdì a Mestrino: i carabinieri del Norm di Padova li ha fermati insospettivi dalla guida incerta

La refurtiva trovata nel monovolume dei due romeni

Si sono subito insospettiti a causa della guida incerta. E il dubbio è poi diventato certezza: i carabinieri del Norm di Padova hanno denunciato per ricettazione il 46enne M.A. e il 33enne A.S., entrambi romeni e pluripregiudicati con precedenti per furti.

I fatti

È successo nella tarda serata di venerdì a Mestrino, in via Marco Polo: la gazzella dei carabinieri ha fermato la monovolume dei due uomini, trovandola a dir poco carica di merce: sono state rinvenute 154 scatole di dolci e cioccolatini e 34 bottiglie di liquori vari. I due romeni non hanno saputo dimostrare perché erano in possesso di così tanti generi alimentari, e dunque il Norm di Padova li ha al momento denunciati per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

  • Rapina al bar: titolare legato e minacciato dai banditi armati dopo la chiusura

Torna su
PadovaOggi è in caricamento