Punta al Rolex, ma "guadagna" solo una denuncia: sfuma il furto dall'auto in corsa

Il tentato colpo risale al 12 giugno: denunciato un 39enne di Lodi, che ha provato senza successo a sfilare l'orologio dal polso di un 64enne

Zero orologi. E una denuncia: nei guai G.M., 39enne di Ospedaletto Lodigiano, denunciato dai carabinieri della stazione di Padova Prato della Valle per tentato furto con strappo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Il fatto risale al 12 giugno ed è avvenuto in via Euganea a Padova: l'uomo si trovava su un'auto guidata da una donna (ancora in fase di identificazione) e ha avvicinato un 64enne padovano - che stava tranquillamente camminando - per cercare di sfilargli al volo il Rolex che portava al polso. Il colpo, però, non è andato a buon fine e i due malviventi sono fuggiti a tutto gas. A inguaiarli ci hanno pensato le telecamere di videosorveglianza: lo studio dei fotogrammi hanno consentito ai militari dell'Arma di risalire all'auto e al maldestro scippatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento