"Truffe al contrario", una scaltra padovana manda a monte il raggiro

Una donna dell'Alta Padovana è riuscita a sventare l'imbroglio architettato online da un africano residente in Emilia Romagna. Un'altra truffa è invece andata a segno

(foto: archivio)

Il fenomeno delle truffe su internet sembra implacabile e continua a mietere vittime nel Padovano. Due i casi recenti a Camposampiero, dove però una donna ha smascherato il truffatore prima di cadere in trappola.

Raggiro sventato

I contorni erano quelli della classica truffa "al contrario", in cui chi mette in vendita un oggetto finisce per versare del denaro all'acquirente. Così aveva fatto una donna dell'Alta, pubblicando su Subito.it l'annuncio per un motorino a 2mila euro. L'aveva contattata un 27enne nigeriano di Reggio Emilia, interessato all'acquisto. Quando è arrivato il momento di pagare, il giovane ha convinto la donna a raggiungere uno sportello Postamat: guidandola al telefono le avrebbe spiegato tutti i passaggi per ricevere i soldi. Era invece una truffa e lo straniero sperava di riuscire a farsi accreditare la somma con una scusa. La padovana però, ricordando la campagna informativa avviata dai carabinieri contro questo genere di reati, si è rifiutata e ha segnalato il fatto in caserma. Gli inquirenti sono così risaliti a A.O., ora denunciato per tentata truffa.

Truffa riuscita

É invece andato a segno il raggiro ai danni di un 36enne camposampierese, che aveva messo in vendita uno scivolo da giardino. A contattarlo era stata una donna di Vercelli che, dopo una lunga trattativa, aveva concordato l'acquisto per 50 euro. In questo caso è riuscita ad abbindolare la vittima, facendosi accreditare l'importo con la scusa di sbloccare i due conti correnti e di rimborsarlo immediatamente. Incassato il denaro è invece scomparsa, fino a quando l'hanno rintracciata i militari sulla scorta della querela sporta dalla vittima. V.E., 38enne, deve rispondere di truffa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento