Ubriaca, infastidisce i clienti di un locale e si scaglia contro i carabinieri

Una donna di origine straniera è una delle tre persone denunciate nell'ambito del più recente servizio di controllo allestito dai carabinieri sul territorio del capoluogo

(foto: archivio)

Resistenza a pubblico ufficiale, ma anche spaccio, inottemperanza all'espulsione e false attestazioni. Sono le accuse che hanno dato seguito a tre denunce e un arresto formalizzati tra mercoledì sera e giovedì nel corso dei servizi curati dai carabinieri della compagnia di Padova.

I provvedimenti

Deve rispondere di resistenza la cubana 47enne Q.L., che mercoledì è stata segnalata al 112 poiché molestava e infastidiva i clienti di un locale di via Ansuino da Forlì all'Arcella. All'arrivo dei militari la donna li ha prima offesi e minacciati, per poi cercare inutilmente di aggredirli. Ubriaca, è stata trasferita in caserma e denunciata. La stessa accusa ha colpito anche un giovane tunisino, sottoposto a controllo alle 13.30 di giovedì. Il ragazzo oltre ad aver cercato in tutti i modi di non essere identificato ha anche fornito delle generalità false asserendo di essere minorenne. Per questo è stato sottoposto a una radiografia ossea il cui responso ha indicato l'età biologica in 19 anni. Lo straniero è stato pertanto arrestato. Le false attestazioni hanno poi portato alla denuncia anche il connazionale 20enne F.G., controllato all'Arcella e scoperto con addosso 7 grammi di marijuana che gli sono valsi anche l'accusa di detenzione a fini di spaccio. Infine L.H., tunisino di 33 anni, è stato denunciato perché inottemperante all'ordine di espulsione che lo ha colpito il 6 maggio e che gli imponeva entro una settimana di lasciare l'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

  • Live - Sangue sulle strade. Arrestato l'ex vicepresidente del Padova. Rogo sui Colli

  • Riceve per sbaglio oltre 5.000 euro, e non li restituisce: denunciato per appropriazione indebita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento