Aggredì senza motivo una postina a Saonara: trovato e denunciato il responsabile

Lo spiacevole episodio risale all'8 novembre scorso. I carabinieri hanno denunciato un nigeriano

Il luogo dell'aggressione: piazzale San Martino a Saonara

Ha un volto e un nome, la persona che, lo scorso 8 novembre, ha aggredito, senza apparente motivo, una postina 40enne di Saonara.

L'AGGRESSIONE. La donna si trovava in motorino in piazzale San Martino e stava per consegnare la posta al parroco quando un uomo di colore, scendendo dalla canonica, l’aveva spintonata facendola cadere a terra. In suo soccorso erano arrivati tre cittadini cinesi che l’avevano aiutata a rialzarsi mentre un passante aveva cercato di fermare l’uomo, che era però riuscito a dileguarsi.

L'AGGRESSORE. La vittima ha denunciato lo spiacevole episodio ai carabinieri, che hanno dato avvio alle indagini, impiegando gli indizi raccolti tramite la donna e i testimoni. Dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza del Comune, è stato possibile risalire al responsabile dell'aggressione, individuato in O.E., nigeriano di 41 anni, residente a Cadoneghe, disoccupato e pregiudiucato.

DENUNCIATO. L'uomo è stato denunciato per i reati di interruzione di pubblico servizio e percosse. La porta lettere, appresa la notizia del fermo del suo aggressore, ha pubblicato su Facebook, dove già aveva sfogato la sua rabbia per quanto subìto, un post di ringraziamento ai militari per il lavoro svolto.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento