Lascia un portafogli con 135 euro nel cruscotto del furgone, 19enne lo ruba: arrestato

L'episodio sabato a Villa Estense: il giovane ha rubato il taccuino a un coetaneo studente, dipendente della ditta proprietaria del veicolo, ma è stato fermato dai carabinieri

Ruba portafoglio lasciato sul cruscotto del furgone e viene arrestato.

Fermato

A finire nei guai un 19enne di origine lucana ma residente a Villa Estense: il giovane ha notato il taccuino abbandonato sul furgone appartanente ad una ditta di Pozzonovo e lo ha rubato. Imemdiatamente, però, i carabinieri lo hanno bloccato, arrestandolo. All'interno del portafoglio 135 euro. L'oggetto è stato restituito al proprietario, un 19enne studente dipendente della ditta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento